fbpx

Come dimenticare una ex: 6 consigli fondamentali per riuscirci

Voglio dimenticare la mia ex, cosa posso fare? Perché è così difficile riuscirci?

Questa è la domanda più classica che un uomo che è stato lasciato dalla sua donna inizia a porsi, nel momento in cui capisce che non c’è più possibilità di tornare insieme a lei.

Quando si capisce che l’unica via perseguibile è quella di passare oltre e di voltare pagina, ecco che ci si trova di fronte ad un muro che sembra invalicabile: riuscire a dimenticare la ex.

Se sei capitato nella presente guida significa che ti trovi anche tu in questa situazione. Tuttavia, nonostante si tratti di una circostanza di sofferenza e di tristezza, qui ti assicuro che troverai degli ottimi spunti su come dimenticare una ex ragazza.

Prima di cominciare con la lettura, però, vorrei chiederti 2 minuti del tuo tempo per effettuare questo breve test gratuito, che ti permetterà di capire in che modo stai affrontando la tua delusione amorosa.

Come stai affrontando la delusione d’amore?

Perché dimenticare una ex è così difficile?

Prima di vedere insieme quello che dovrai fare per aiutare te stesso a dimenticare la tua ex è interessante capire i motivi per cui è così maledettamente difficile riuscire a voltare pagina.

So che ora starai pensando “Beh, è difficile perché la amo ancora e vorrei stare con lei“, ma in realtà non si riduce tutto a questo. Il problema, infatti, non riguarda solamente i tuoi sentimenti, ma anche come gestisci questa fase della tua vita, e come utilizzi la tua mente.

Mi spiego meglio: se continui a parlare con la tua ex, a vederla, a ripensare ossessivamente a tutto quello che avete vissuto insieme, senza fare nulla per contrastare tutto ciò e per cercare di mettere un punto alla situazione, dimenticare la tua ex sarà semplicemente un’impresa impossibile.

dimenticare la ex

Da un punto di vista psicologico ed emotivo, il rapporto con la tua ex era diventato per te come una forma di dipendenza. Una dipendenza bellissima fino a quando potevate ancora contare l’uno sull’altra e la vostra relazione funzionava alla grande. Una dipendenza dolorosissima adesso, che non state più insieme.

Quindi, è giunto il momento di spezzare definitivamente i fili che ti tengono legato a lei. Ma per riuscirci dovrai effettuare uno sforzo consapevole: come il tossicodipendente, che per guarire deve tenersi distante da qualunque forma di droga, allo stesso modo tu, per dimenticare la tua ex devi disintossicarti da lei.

Sarà un percorso difficile, caratterizzato da alti e bassi, nonché da numerose ricadute. Proprio per questo, ti consiglio di leggere il manuale Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore, che è il miglior compagno di viaggio per un uomo che sta cercando di dimenticare la ex e riprendersi da una ferita amorosa.

Al suo interno troverai tante tecniche, consigli ed esercizi psicologici da effettuare, che ti aiuteranno immensamente a superare molto più rapidamente questa fase della tua vita, così da uscirne più felice, forte e saggio di prima 🙂

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda

Come dimenticare una ex: 6 consigli preziosi

Voglio ora darti 6 consigli fondamentali su come dimenticare una ex. Se li seguirai con diligenza, tutto diventerà di colpo più facile:

1. Accetta la fine della relazione

Questo è il primo e più importante passo che devi fare se vuoi davvero riuscire a dimenticare la tua ex. Un conto è subire la fine della storia, un altro è accettare l’idea che tu e lei non tornerete più insieme.

La speranza è difficile da contrastare, perché lì per lì ti fa stare meglio, ma allo stesso tempo ti provoca delle illusioni che ti fanno soffrire. Tu devi guardarti allo specchio e dirti che è finita, ma non dirlo così a caso: devi crederci.

Questo ti aiuterà a rompere quel legame che, magari, senti tutt’oggi con lei, e che è proprio quello che non ti permette di andare avanti. Vuoi davvero voltare pagina? Accetta la fine della vostra relazione e smetti di pensare che ci sia anche solo la minima possibilità di un ritorno.

2. Dai tempo al tuo dolore

Se riuscirai davvero ad accettare la fine della relazione, il tuo stato d’animo sarà atterrito. Ti sentirai a pezzi, ed è più che comprensibile. Il fatto è che da una parte non devi farti schiacciare dal dolore, e dall’altra non devi neanche scappare.

É importante trovare una via di mezzo che ti permetta di proseguire con la tua vita ma che, allo stesso tempo, ti aiuti a guarire la ferita che porti dentro. Molte persone scappano dal dolore pensando di uscirne indenni, ma la verità è che questo si ripercuoterà sulle relazioni future.

Il dolore va capito, ascoltato ed elaborato, così che non possa lasciare cicatrici permanenti. Obbligarti ad uscire tutte le sere o annebbiare i tuoi pensieri con l’alcol non ti condurrà da nessuna parte.

Lì per lì ti sembrerà di stare meglio, ma non è così che si cura un cuore infranto. Ci sono delle tecniche e delle strategie specifiche da adottare, proprio come quelle che trovi spiegate nel quarto capitolo dell’ebook Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore.

3. Imponiti di non guardare i suoi profili social

Se vuoi dimenticare la tua ex, come stiamo dicendo, devi permetterti di aiutarti. Non è un processo immediato o semplice, e quindi devi lavorare coscientemente tutti i giorni per poter raggiungere il tuo obiettivo.

Molti uomini, anche se intenti a dimenticare la propria ex, continuano a guardare i suoi profili social, quello che condivide o quello che fa. Questa è forse l’azione più contradditoria in cui potresti cadere mentre sei qui a capire come poter voltare pagina.

dimenticare una ex

Avere un contatto indiretto con lei (guardare foto, controllare le storie, vedere i nuovi contatti ecc.) è malsano, doloroso e inutile. Quindi, se vuoi davvero arrivare a liberarti dal pensiero della tua ex ti suggerisco di prendere una decisione definitiva in merito.

Smetti di seguirla, se necessario bloccala, e imponiti questo rigore ogni giorno. Non farti prendere dalla curiosità o dall’abitudine di vedere cosa fa, come sta o come passa il tuo tempo, perché ricollegandoci al primo punto, questo vorrebbe dire non aver accettato la fine della relazione.

4. Rinnova gli spazi in cui vivi

So che quello che ti sto chiedendo di fare non è semplice, ma se avrai la tenacia e la costanza di farlo, tutti i giorni, alla fine ne uscirai vincitore. Oltre ai 3 suggerimenti visti sino ad ora, quindi, dobbiamo anche parlare dei ricordi.

In una relazione ci si scambiano regali, sorprese, foto e oggetti, ed è bello averli in “esposizione” all’interno del proprio appartamento o della propria camera da letto.

Allo stesso tempo, però, quando la relazione finisce, tutte queste cose diventano fonte di disagio e di nostalgia. Parliamo di ricordi che rimandano alla tua ex e alla relazione che avete vissuto insieme, ed è controproducente averli sempre sotto agli occhi.

Quindi armati di coraggio e fai una bella pulizia di tutto quello che riguarda il tuo passato. Piuttosto, per non lasciare gli spazi vuoti, compra qualcosa di nuovo che ti ricordi il tuo processo di guarigione.

5. Riprendi in mano la tua vita

Dimenticare la ex è un processo che implica anche la ripresa della tua vita, delle tue attività, dei tuoi interessi e, per quanto possibile, della normalità. All’inizio sarà difficile tornare ad essere te stesso senza di lei, ma è un passaggio necessario.

Inoltre, sappi che ogni dolore e ogni ferita portano sempre ad un miglioramento, ad una crescita personale e ad una maggior consapevolezza. Cogli l’occasione per diventare migliore, per sistemare qualche aspetto di te stesso e per rimetterti in piedi ancora meglio di prima.

come dimenticare la ex

Se avessi davanti a te Winston Churchill ti starebbe dicendo la sua celebre frase “I pessimisti vedono problemi in ogni opportunità, gli ottimisti vedono opportunità in ogni problema“. Ora sta a te: vuoi vedere problemi o cogliere un’opportunità?

6. Espandi i tuoi orizzonti

La sesta ed ultima cosa che dovresti tentare di fare se vuoi dimenticare la tua ex è metterti nella condizione di conoscere nuove persone. So che probabilmente ora non ne hai voglia, ma deve arrivare il momento in cui ti “obblighi” a farlo.

Coinvolgi i tuoi più cari amici in questo discorso, fatti aiutare e spronare da loro, perché il contatto con nuove persone ti permetterà di spostare l’attenzione, di sentirti di nuovo vivo e ti aiuterà anche a sentirti più felice.

Nessuno sta dicendo che devi lanciarti in una nuova relazione, ma uscire con amici di amici, o con gli amici dei tuoi colleghi non ti ucciderà. Poi, se nel gruppo ci fosse anche qualche ragazza, meglio ancora. Nuove presenze femminili ti aiuteranno a “riempire il vuoto” lasciato dalla tua ex.

Dimenticare una ex: conclusioni

Nella guida di oggi abbiamo analizzato l’argomento “come dimenticare una ex” in modo molto ampio e completo. I concetti che sono venuti fuori sono tanti, me ne rendo conto, ma sono quelli che ti aiuteranno a ricostruire la tua vita.

Tuttavia, visto che il processo che dovrai compiere è delicato, ed il dolore che stai provando è sicuramente intenso, ti consiglio di approfondire il tutto con la lettura di Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore.

Questo manuale sarà il tuo faro nella notte, la guida che porterà il tuo cuore alla guarigione. Leggendolo imparerai tutto sulla psiche umana, sull’elaborazione del dolore, e ovviamente capirai ciò che dovrai fare passo passo per tornare ad essere felice, sereno e con il cuore leggero, pronto per innamorarti di nuovo.

L’ebook lo trovi in offerta qui.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda

5/5 - (2 votes)

Potrebbe interessarti anche: