fbpx

Come riconquistare mia moglie che non mi ama più: 4 consigli utili

Mia moglie non mi ama più, cosa posso fare? Come riconquistare la moglie che vuole separarsi, e non ha intenzione di dare un’altra possibilità al nostro rapporto?

Se la relazione con tua moglie è alle strette, posso immaginare come ti senti. È già abbastanza pesante gestire i problemi di coppia quando si è solo fidanzati; figuriamoci quando ci sono una famiglia ed un vincolo matrimoniale di mezzo!

La persona con cui volevi condividere il resto della tua vita vuole andarsene, e tu, giustamente, ti stai chiedendo se esiste un modo per evitarlo.

Ebbene, sono felice di dirti che non tutto è perduto! In questo articolo vedremo come riconquistare una moglie che non ti ama più: cosa fare nella pratica, quali errori evitare, su cosa lavorare e che atteggiamento assumere nei suoi confronti per riuscire nell’intento di farla riavvicinare a te.

Sei pronto? Iniziamo!

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Mia moglie non mi ama più: cosa fare?

Se tua moglie è arrivata a dirti che non ti ama più significa che in questo momento sarà fredda e distaccata nei tuoi confronti, anche se vivete ancora sotto lo stesso tetto. L’ambiente in casa non sarà chiaramente dei migliori, ma il tuo ruolo in questo momento è essenziale.

Anzi, per dirla bene, è la tua mentalità che è essenziale, perché non puoi permetterti di farti travolgere dalla tristezza del momento e dalla paura di perderla. Lei ora più che mai ha bisogno di vedere un uomo al suo fianco, che sappia reagire come tale ai problemi della vita.

mia moglie non mi ama più

Perciò, tutto ciò che non dovrai fare è piangerti addosso, comportarti da vittima, avere espressioni disperate tutto il tempo ed appesantire ulteriormente l’ambiente di casa.

Finché lei è ancora tua moglie hai la possibilità di ribaltare le carte sul tavolo, ed è proprio ciò su cui devi puntare. Probabilmente queste parole ti sembreranno un’assurdità, e in parte lo comprendo.

Ecco perché ti invito nel modo più serio a leggere Il Codice Della Riconquista, il manuale numero uno in Italia quando si parla di riconquistare una donna. Inserisci i tuoi dati qui sotto e ricevi subito le prime 20 pagine del libro in modo gratuito, così da iniziare a farti un’idea del contenuto:

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi l’estratto de “Il Codice Della Riconquista”. Leggendolo scoprirai:

Come riconquistare la moglie: 4 consigli importanti

Riconquistare la moglie è un processo tanto delicato quanto impervio. Non sarà tutto rose e fiori, non voglio prenderti in giro. Se tua moglie ti ha detto che non ti ama più, molto probabilmente ciò significa che ha maturato questa consapevolezza nel tempo, e non si tratta solo di un suo capriccio momentaneo.

Tuttavia, questo non è il momento di vedere il bicchiere mezzo vuoto. Difatti, devi pensare che siete arrivati a sposarvi, che avete un passato importante che vi accomuna e che avevate l’intenzione di trascorrere il resto dei vostri giorni insieme.

Insomma, non si tratta di cose da poco, no? E se il vostro rapporto ha avuto dei problemi o è arrivato ad affievolirsi, ora è giunto il momento di passare all’azione. Vediamo 4 consigli su come riconquistare la moglie!

1. Non opprimerla

L’atteggiamento di iniziare ad essere appiccicosi, troppo presenti ed insistenti è tipico di chi vuole cercare di riconquistare la propria moglie. Tuttavia, questo non è il modo corretto per raggiungere il tuo obiettivo.

In questo momento lei ha bisogno di spazio e di essere tranquilla, soprattutto perché il fatto che viviate insieme le offre poche possibilità di restare con se stessa.

come riconquistare la moglie

Se continuerai a “starle addosso”, lei si allontanerà ogni giorno di più sia sentimentalmente, sia fisicamente. Per quanto difficile, falle capire che sei pronto ad accettare la sua decisione, che la capisci e che sei disposto ad essere comprensivo con lei.

Questo le permetterà di poter ragionare a mente lucida e, soprattutto, la lascerà di stucco. Se lei ha fatto un passo indietro, tu non devi farne uno in avanti per “inseguirla”, bensì uno indietro anche tu, così che lei possa sentirsi rispettata.

2. Analizza il vostro rapporto

Guardarsi indietro e andare alla ricerca di ciò che non ha funzionato non è utile solo per riconquistare la moglie, ma è una regola fondamentale da seguire per riconquistare qualsiasi donna e in qualsiasi situazione.

Insomma, bisogna comprendere i problemi, gli errori e le mancanze per far sì che vengano elaborati e che, soprattutto, non si ripresentino più. É di fondamentale importanza comprendere i reali motivi per cui il vostro rapporto matrimoniale è entrato in crisi e tua moglie si è allontanata così tanto da te. Ecco alcuni esempi:

  • Avete smesso di parlare e di interessarvi l’uno alla vita dell’altro;
  • Hai trascurato tua moglie e l’hai lasciata spesso da sola;
  • La vostra intimità è peggiorata e non hai fatto nulla per migliorarla;
  • Hai avuto dei comportamenti che l’hanno delusa o ferita;
  • La routine ha preso il sopravvento e lei si è stancata del vostro matrimonio;
  • Siete arrivati a discutere per ogni minima scemenza.

Chiaramente potremmo andare avanti ancora per molto con questo elenco puntato, ma il concetto che voglio passarti è quello di guardare la tua relazione dall’esterno, cercando di essere oggettivo: cos’è che ha iniziato ad andare male?

Questo è un punto molto importante, perché quando ci sarà di nuovo del dialogo, tu potrai farle capire che “hai fatto i compiti”, che sai dove dovete (o devi) migliorare e che sei pronto a far sì che questi problemi non si ripresentino più.

3. Concentrati sui tuoi miglioramenti

Quando si parla di riconquistare il cuore di una donna devi metterti in testa che dovrai effettuare un lavoro di miglioramento su te stesso. Se è arrivata a dirti che non ti ama più, devi “riprogrammarti”, di modo da creare ancora attrazione tra di voi.

Ricomincia a fare sport, esci ogni tanto con i tuoi amici, prenditi cura di te a livello estetico e, soprattutto, fatti vedere positivo e propositivo. Come dicevamo prima, creare un ambiente pesante in casa non ti sarà di aiuto, ma anzi, peggiorerà le cose.

Falle vedere chi è l’uomo che sta rischiando di perdere, perché lei, molto probabilmente, non se lo ricorda più. Si sta concentrando su una versione poco attraente della tua persona, perciò ecco, il punto è cercare di farti percepire come migliore, trasmettendole vibrazioni positive.

4. Falla rinnamorare di te

Questa donna è stata prima la tua compagna, e dopo anche tua moglie: significa che hai saputo farle battere forte il cuore e che in te aveva intravisto qualcosa di grande e di stupendo.

Bene, dobbiamo farle ricordare chi sei, quello che ha visto in te e tutto ciò che di positivo avete vissuto insieme. In poche parole dovrai cercare di creare nuovi stimoli alla relazione, che possano di nuovo farvi sentire uniti e felici.

riconquistare la moglie

Abbandona la negatività del momento e cerca di capire come puoi rimboccarti le maniche per aiutarla a riaprire il suo cuore.

Ricordale i vostri momenti felici, i vostri viaggi migliori, le esperienze che avete condiviso… Insomma, raccontale della coppia che siete stati facendole capire che potreste tornare ad esserla!

Riconquistare la moglie: conclusioni

Bene, a questo punto hai tutte le informazioni basilari per poter cominciare questo percorso. I quattro consigli che ti ho dato, se saprai metterli davvero in atto, ti aiuteranno a ripristinare la situazione.

Tuttavia, il gioco non finisce qui. Poco sopra abbiamo detto che riconquistare la moglie non è semplice, e per questo non puoi limitarti alla lettura di un articolo. Hai bisogno di approfondire l’argomento, di capire le dinamiche psicologiche che si verificano durante una crisi di coppia, gli errori da evitare e le tecniche da adottare per riuscire a riconquistare tua moglie.

E quindi devo riportare la tua attenzione su Il Codice Della Riconquista. Questo non è un comune libro: è un manuale realizzato con il solo scopo di aiutare ogni uomo a riconquistare la propria donna.

Perciò, se vuoi davvero salvare il tuo matrimonio, rimboccati le maniche e inizia a studiare come si riconquista la propria anima gemella. Dai il 100% di te in questo percorso, e credimi, ne rimarrai soddisfatto!

4.8/5 - (5 votes)

Potrebbe interessarti anche: