fbpx

Come smettere di pensare alla ex: 5 consigli per riuscirci

Come smettere di pensare alla ex? Come posso controllare i miei pensieri per non rimuginare più sulla nostra storia? Cosa fare per tornare a stare meglio?

Nel momento in cui una relazione finisce capita spesso di rendersi conto di avere il pensiero costante, quasi come se fosse una fissazione, rivolto verso la ex. Questo, chiaramente, succede soprattutto al partner che viene lasciato.

Anche se cerchi di andare avanti, di fartene una ragione e di voltare pagina ti accorgi che la tua mente raggiunge la ex quasi senza neanche volerlo, e ciò diventa frustrante.

Ma da oggi non hai più nulla da temere. In questo articolo scoprirai tanti piccoli accorgimenti che puoi iniziare ad applicare sin da subito per smettere di pensare alla tua ex.

Prima di cominciare con la lettura, però, vorrei invitarti ad effettuare questo breve test gratuito, che ti permetterà di capire in che modo hai affrontato e stai affrontando tutt’ora la tua delusione amorosa.

Come stai affrontando la delusione d’amore?

Come non pensare alla ex: 5 consigli per riuscirci

Iniziamo subito a vedere quali sono le cose migliori che puoi iniziare a fare da oggi stesso per aiutarti a smettere di pensare costantemente alla tua ex. Alcune saranno più difficili di altre, ma alla fine ne sarà valsa la pena!

1. Elimina i ricordi

Questo è sicuramente il primo passo che devi fare se vuoi davvero smettere di pensare alla tua ex. Molto spesso, anche dopo la fine della relazione, si tengono i ricordi in bella vista (foto, regali, bigliettini ecc.), forse per continuare a sentirsi più vicini a lei.

Il punto, però, è che avere suoi ricordi sparsi per tutta la stanza o la casa non ti aiuterà a voltare pagina, anzi! É come voler correre in autostrada con il freno a mano tirato: non farai mezzo chilometro.

Quello che devi fare, quindi, è iniziare a liberarti dai ricordi del passato, in modo da creare intorno a te uno spazio neutro, che ti permetta di ripartire con la tua vita senza essere più invaso dai pensieri legati alla tua ex.

2. Nascondila sui social

Molti uomini, dopo essere stati lasciati da una donna, commettono l’errore di continuare a seguirla sui social e guardare ogni giorno i contenuti che pubblica (storie, post, video, foto).

Certo, la curiosità è tanta, ed è del tutto normale. Del resto quella persona ha significato così tanto per te, quindi anche adesso muori dalla voglia di sapere cosa sta combinando, con chi esce e come se la passa.

Tuttavia, per smettere di pensare alla ex, oltre ad eliminare i ricordi a lei connessi, devi anche riuscire a tagliarla del tutto fuori dal tuo presente (e quindi anche dai tuoi social network). Effettua questa pulizia, e tra un mese sarai lieto di avermi dato ascolto!

3. Datti il giusto tempo

La fine di una relazione porta con sé molto dolore, un dolore che si cerca di combattere, di contrastare e di ridurre in tutti i modi possibili. Tuttavia, devi renderti conto che sei umano anche tu, e che è giusto e normale che ti prenda del tempo per elaborare la sofferenza.

smettere di pensare alla ex

Dal dolore non si può fuggire, nemmeno quando ci si impegna a non rimanere mai soli o ci si butta nel divertimento sfrenato. Giunge sempre quel momento della giornata in cui arriva il conto da pagare.

Ebbene, quando il dolore si manifesta, accoglilo, ascoltalo, comprendilo. Non fare finta di niente, perché altrimenti esso continuerà a seguirti come un’ombra e non ti permetterà di voltare pagina.

4. Sfogati nel modo giusto

Un altro consiglio che mi sento di darti per aiutarti a capire come smettere di pensare alla ex è quello di esternare le tue sensazioni e i tuoi pensieri nel modo giusto, ovvero quello più efficace per il tuo obiettivo.

Parlarne con gli amici va bene, ma non risolve davvero la questione. Il punto è che devi trovare il modo di lasciar andare quello che è successo, perché altrimenti i sentimenti negativi ti trascineranno a fondo.

In questo caso, quindi, come spiegato all’interno dell’ebook Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore, dovresti prendere carta e penna e scrivere una lettera indirizzata alla tua ex.

Lo scopo non è quello di fargliela ricevere, ma di scrivere tutto quello che senti, che provi e cercare di perdonarla per quello che è successo. Parliamo di una tecnica raccomandata da tanti psicologi, una tecnica davvero efficace per potersi staccare dal passato con il sorriso sul viso.

5. Prenditi cura di te

Questo potrebbe sembrarti un consiglio banale, ma credimi, se lo trovi scritto qui significa che non lo è. Tu sei un uomo che vuole smettere di pensare alla ex, e quindi devi spostare il focus da lei a te.

Ebbene, per farlo devi concentrarti sulla tua vita: hobby, interessi, sport, viaggi, divertimento e quant’altro. Se rimani costantemente chiuso in casa non riuscirai mai a rinnovare i tuoi pensieri e a liberarti dall’ossessione della tua ex.

Quindi riprendi in mano le cose che avevi lasciato a metà, poniti nuovi obiettivi, conosci nuove persone. Insomma, cerca di viverti la tua vita e di renderla entusiasmante!

6. Espandi i tuoi orizzonti

Il quinto ed ultimo consiglio che ti do per aiutarti a smettere di pensare alla tua ex è quello di metterti nella condizione di fare nuove conoscenze. Esci con amici di amici, fatti presentare agli amici dei tuoi colleghi, o utilizza i social per conoscere nuove ragazze.

come smettere di pensare alla ex

Lo so che in questo momento potresti non averne voglia, ma le nuove conoscenze sono fondamentali per andare a riempire, almeno in parte, il vuoto che si è venuto a formare nella tua vita quando la tua relazione è finita.

Smettere di pensare alla ex: conclusioni

Come avrai potuto notare, in questo articolo siamo andati dritti al punto: da oggi sai concretamente quello che potrai iniziare a fare per cercare di non pensare più alla tua ex.

Tuttavia, non tutti gli amori e le storie sono uguali, e tu potresti aver bisogno di qualche aiuto in più. Magari siete stati insieme tanto tempo, lei ti ha lasciato all’improvviso e tu ti ritrovi a dover affrontare un dolore inimmaginabile.

In questo caso, i consigli sopra descritti ti torneranno comunque molto utili, ma ti consiglio di affrontare un percorso più completo per riuscire a voltare pagina, dimenticare la ex e tornare ad essere felice.

Nello specifico, ti invito a leggere il manuale Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore. Questo libro ti insegnerà a capire come superare il dolore che provi adesso, come chiudere pacificamente con il tuo passato e come riuscire a spostare il focus dalla tua ex a te.

Insomma, se vuoi ripartire alla grande con la tua vita e ritrovare il sorriso e la tranquillità perdute, immergiti nelle sue pagine, studiale, falle tue, prendi appunti e metti in pratica tutto quello che trovi scritto. Il libro lo trovi in offerta qui.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda

5/5 - (1 vote)

Potrebbe interessarti anche: