È normale essere gelosi dell’ex moglie? Psicologia e soluzioni

Perché sono geloso della mia ex moglie anche se ci siamo lasciati da tempo, o addirittura se sono stato io a lasciarla? Come superare questa gelosia?

Molto spesso si commette l’errore di credere che prendendo la decisione di far finire un rapporto, o un matrimonio, si subiscano meno strascichi del partner che viene lasciato. Questa, però, è una credenza assolutamente sbagliata.

Quando un rapporto finisce, le sensazioni negative, tra cui la gelosia, toccano entrambi i partner, anche se forse in due momenti diversi. E se oggi ti trovi qui a leggere la presente guida, significa che è arrivato il tuo momento.

Il pensiero di essere geloso della tua ex moglie non trova spiegazione, e i dubbi nella tua testa si moltiplicano di giorno in giorno. Ebbene, hai finalmente trovato ciò che stavi cercando: le cause della tua gelosia e le soluzioni per superarla.

Prima di iniziare, però, prenditi due minuti per rispondere alle domande del test online che trovi di seguito. In base al risultato che otterrai potrai capire in che modo stai affrontando la tua delusione d’amore. Fallo ora cliccando qui.

Come stai affrontando la delusione d’amore?

È normale essere gelosi dell’ex moglie?

Per rispondere a questa domanda è necessario capire perché provi questo sentimento di gelosia nei confronti della tua ex. Ricordati sempre che una maggior consapevolezza aiuta tanto a capire quanto ad accettare certe sensazioni.

Iniziamo con il dire che, anche qualora fossi stato tu a lasciare lei o il matrimonio fosse finito da diverso tempo, ciò che stai vivendo è più che normale. Anzi, più passa il tempo e più è possibile che la gelosia verso di lei aumenti.

Il motivo è semplice: l’uomo tende ad affrontare la fine di un rapporto con indifferenza, pensando quasi subito alla sua ritrovata libertà e alle nuove opportunità di “interfacciarsi” con altre donne.

Tuttavia, con il passare del tempo, l’indifferenza lascia spazio a dubbi e ripensamenti nei confronti della decisione che si è presa per la propria vita. Ecco che questo senso di incertezza dà vita e alimenta nuovi sentimenti, tra cui quello della gelosia.

gelosia per ex moglie

Altre sensazioni possono essere legate alla sua mancanza e alla nostalgia del passato, con tendente timore che lei possa trovare qualcun altro. In particolare, questo succede perché non hai ancora elaborato il lutto per la separazione.

L’indifferenza iniziale, l’eccitamento della ritrovata libertà e l’adrenalina di nuove conoscenze femminili avevano appannato il dolore, che ora ti sta “chiedendo il conto”. Tuttavia, come ti dicevo poco fa, tutto questo è normale.

Che lo si voglia o meno, la fine di ogni rapporto richiede consapevolezza, sofferenza, elaborazione e, infine, accettazione. E se ad oggi ti ritrovi qui è perché, erroneamente, hai creduto di aver accettato la fine sin da subito.

In più, devi anche tenere presente che non stiamo parlando di una donna qualsiasi, bensì di colei con cui avevi pensato di poter invecchiare. Pertanto, se unisci tutti i pezzi del puzzle, è più che lecito che tu sia geloso della tua ex moglie.

Come superare la gelosia per l’ex moglie

Ora che sei più consapevole dei motivi per cui provi gelosia per la tua ex moglie possiamo passare allo step successivo, ovvero cosa fare per poter superare questa gelosia e permetterti di voltare pagina.

1. Interrompi i contatti

Come prima cosa è necessario che tu interrompa ogni contatto con lei, che si tratti di messaggi, chiamate o visione dei contenuti sui suoi profili social. Devi entrare nella fase del distacco, senza la quale non può esserci nient’altro.

Inoltre, se vi vedete ancora, è altrettanto importante interrompere gli incontri. Non sarà facile, perché dovrai obbligarti a tenerti alla larga da lei quando, in realtà, in questo momento senti di voler fare l’opposto.

Tuttavia, sappi che man mano che passano i giorni andrà sempre meglio: devi lasciare che il tempo faccia il suo corso.

2. Rinnova la tua vita

Un altro step importante riguarda la tua vita, che ha bisogno di essere “rinnovata”.

Crea nuove abitudini, frequenta nuovi luoghi, esponiti a nuove conoscenze, organizza weekend con gli amici o prova una nuova attività, ma inizia da oggi stesso a dare un taglio diverso alle tue giornate: ne hai bisogno.

3. Affronta la sofferenza

Il terzo step è quello di non scappare dalla sofferenza e dalla gelosia, ma di guardare in faccia alle tue sensazioni in modo intelligente, ovvero capendo come affrontarle e superarle.

Come abbiamo visto, se oggi sei qui a leggere questa guida significa che “sei scappato per troppo tempo”, ed è giunto il momento di chiudere i conti con il passato per poter ritrovare la piena serenità e felicità.

A tal proposito, il mio invito per te è di leggere l’e-book “Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore“, che ti permetterà di affrontare la tua sofferenza attraverso un percorso guidato, così da poter superare la gelosia per la tua ex moglie.

La lettura di questo manuale ti aiuterà tanto a livello psicologico quanto a livello pratico a chiudere con il tuo passato, liberandoti da emozioni e sensazioni pesanti e negative, che ti tengono agganciato a lei.

>> Lo trovi qui in offerta speciale <<

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda

5/5 - (1 vote)

Potrebbe interessarti anche: