La donna narcisista torna sempre: come affrontare il suo ritorno

La donna narcisista torna sempre?

Questa domanda è indubbiamente una delle più diffuse tra coloro che hanno avuto a che fare con una donna narcisista. Quest’ultima infatti, a causa dei suoi comportamenti ambigui e contraddittori, fa sorgere molti dubbi.

Il più comune, nel momento in cui la relazione finisce, riguarda proprio il suo ritorno. Difatti, è possibile che tu ti stia facendo questa domanda dopo aver assistito a diversi suoi ritorni, finiti sempre nello stesso modo.

Lei ti ricontatta, sembra interessata, vi riavvicinate, e poi vi rilasciate. E il ciclo continua così, insensatamente. Oppure, potrebbe darsi che tutto ciò non sia ancora successo, e sei qui per cercare risposte su ciò che ti aspetta.

Qualsiasi situazione tu abbia vissuto con lei dopo la fine della vostra relazione non è importante. Oggi scoprirai se, quando e perché la donna narcisista torna, capendo anche come è meglio comportarsi nei suoi confronti.

Prima di cominciare con la lettura della guida però, ti invito ad effettuare questo rapido test per scoprire se la donna in questione è davvero una narcisista:

Scopri se lei è una narcisista

La donna narcisista torna sempre?

Nella maggior parte dei casi, la donna narcisista torna dalla sua vittima, a prescindere dal fatto che sia stata lei a lasciare o ad essere lasciata. Questo infatti, è un comportamento molto comune e noto di chi presenta forti tratti narcisistici di personalità.

La tendenza della donna narcisista è proprio quella di tornare a bussare alla porta dell’ex partner con l’obiettivo di instaurare un nuovo ciclo della relazione tossica. Questo meccanismo è conosciuto come hoovering.

Il concetto di questo termine inglese significa aspirapolvere, e il senso è proprio quello di risucchiare il partner nella relazione. Come un’aspirapolvere, per l’appunto. Ma, attraverso quale comportamento lei agisce?

In realtà è molto più semplice di quello che potresti pensare: lei ti ricontatterà, anche solo chiedendoti come stai, con l’intento di mettere in atto il riavvicinamento nei tuoi confronti. In alternativa, potrebbe far avvenire un incontro casuale, così da riproporsi in modo diretto nella tua vita.

Per quanto riguarda le tempistiche, non esistono regole fisse. Può trattarsi di giorni, settimane o mesi dopo la rottura. Molto dipende dalla situazione in cui lei si trova. A volte infatti, l’hoovering viene messo in atto anche dopo tanto tempo (anni), proprio come strategia per portare ad un nuovo inizio con l’ex.

Dietro all’hoovering ci sono tante spiegazioni, motivazioni e sfaccettature che è importante tu conosca per gestire al meglio il suo ritorno. Leggi ora L’Antidoto Alla Donna Narcisista per approfondire l’argomento.

Come difendersi dalla donna narcisista: tecniche per sedurla, contromanipolarla, destabilizzarla, riconquistarla o liberarsi per sempre da lei.

Perché la donna narcisista torna?

Ora che abbiamo capito il modus operandi della donna narcisista possiamo concentrarci su quelle che sono le motivazioni che la spingono a tornare dal proprio ex partner. Ecco le principali:

  • Non accetta che tu l’abbia lasciata
  • Ha scoperto che te la cavi molto bene senza di lei
  • La sua nuova relazione non sta funzionando o è finita
  • Vuole ottenere qualche beneficio da te (di stampo economico o sentimentale)
  • Ha scoperto che hai una nuova compagna

Come puoi vedere, i motivi per cui una donna narcisista decide di tornare sono tutto fuorché nobili. Lei decide di ricontattarti per puro egoismo, e non per amore, per nostalgia o perché si è accorta di aver commesso un errore.

Il suo obiettivo è quello di ripristinare la sua presenza al punto da riattivare la tua dipendenza affettiva nei suoi confronti. Come ogni narcisista infatti, non può accettare che tu stia riuscendo a vivere la tua vita senza di lei.

Questa sarebbe la sua sconfitta più grande, perché vorrebbe dire non aver lasciato il segno. Ed è per questo che, quando la donna narcisista torna, si aspetta di trovarti disponibile nei suoi confronti e ancora innamorato.

Tuttavia, è importante che tu sia pienamente consapevole che non le è mancata la tua persona. Ciò che la spinge a tornare è tutto il contorno: attenzioni, regali, disponibilità economica e qualsiasi altro beneficio lei ottenesse stando insieme a te.

Questo è un aspetto fondamentale da capire onde evitare di venire risucchiato nuovamente nel rapporto con lei. Per approfondire l’argomento, ti consiglio vivamente la lettura dell’ebook L’Antidoto Alla Donna Narcisista.

Come difendersi dalla donna narcisista: tecniche per sedurla, contromanipolarla, destabilizzarla, riconquistarla o liberarsi per sempre da lei.

In quali casi la donna narcisista non torna

Fino ad ora abbiamo detto e spiegato che nella maggior parte dei casi la donna narcisista torna a bussare alla porta del suo ex partner. Tuttavia, ci sono anche delle situazioni in cui può decidere di proseguire la sua vita senza di te.

Ad esempio è possibile che, dopo essersi lasciata con te, lei abbia trovato un uomo che soddisfi appieno i suoi bisogni narcisistici.

La donna narcisista infatti non è in grado di rimanere sola: è sempre alla ricerca di una vittima. Quando quest’ultima riesce a svolgere bene il suo compito, la narcisista potrebbe decidere di non mollare la presa per un bel po’.

la donna narcisista torna

E qui ci colleghiamo al secondo caso. Se lei non torna da te, è possibile che abbia capito che tu non sei la persona giusta per soddisfare i suoi bisogni, oppure che non sei più disposto a farlo.

In entrambi i casi, se lei decidesse di proseguire la sua vita senza fare più ritorno da te, dovresti essere felice, perché non stai più correndo il pericolo di venire risucchiato all’interno di un rapporto malsano e tossico, da cui non hai nulla da guadagnare.

La donna narcisista torna sempre: cosa fare

Ora che la nostra guida giunge al termine diventa importante capire cosa fare e come comportarsi nel momento in cui lei fa la sua ricomparsa. Innanzitutto, non puoi permetterti di farti cogliere impreparato, a prescindere dal tuo obiettivo.

Se hai deciso di chiudere con lei, vuoi dimenticarla e andare avanti con la tua vita, dovrai adottare un comportamento che non le dia alcuna possibilità di ritorno. In altre parole, dovrai ignorare ogni suo tentativo di riavvicinamento.

Lei potrebbe diventare insistente, prima con i messaggi e le chiamate, poi con le email, poi contattando i tuoi amici o famigliari. In alcuni casi, la donna narcisista potrebbe arrivare a presentarsi sotto casa tua o dove lavori.

Se lei si mette in testa di tornare devi tenerti pronto a tutto, e la risposta da parte tua deve sempre essere l’indifferenza assoluta. Solo così potrai scalfirla e farle capire che non vuoi avere più nulla a che fare con lei.

Paradossalmente, questa è la via più semplice. Le cose infatti, si complicano qualora lei ti interessasse ancora. Qui dovrai farti trovare doppiamente preparato, evitando di cadere ai suoi piedi non appena lei ti ricontatterà.

Da una parte non dovrai accoglierla a braccia aperte, ma dall’altra neanche mostrarti totalmente chiuso nei suoi confronti. Cosa fare, quindi? L’ideale è mantenere un atteggiamento ambiguo, risultando imprevedibile.

Per gestire al meglio questa situazione dovrai applicare delle tecniche che ti metteranno nella condizione di tenerle testa, evitando di cadere nel ruolo di vittima. La strategia più nota, ad esempio, è il tira e molla.

Ma come forse potrai immaginare, ce ne sono molte altre che devi conoscere e che ti ritroverai a utilizzare con lei. Per scoprirle, approfondirle e imparare a sfruttarle, ti consiglio la lettura dell’ebook L’Antidoto Alla Donna Narcisista.

>> Lo trovi qui in offerta speciale <<

Come difendersi dalla donna narcisista: tecniche per sedurla, contromanipolarla, destabilizzarla, riconquistarla o liberarsi per sempre da lei.

4/5 - (2 votes)

Potrebbe interessarti anche: