fbpx

Come lasciare una donna narcisista: 5 consigli per riuscirci

Perché lasciare una donna narcisista è così difficile? Come posso riuscire a chiudere definitivamente la mia relazione tossica con lei?

Se ti stai ponendo queste domande significa che hai il sospetto, o forse la certezza, di avere a che fare con una donna narcisista e manipolatrice. I suoi comportamenti l’hanno smascherata, e ora tu vuoi riuscire a liberartene.

È possibile che tu abbia già provato a chiudere la vostra relazione, senza successo. Oppure, ti sei reso conto che il vostro amore tossico ti fa solo male, e la cosa giusta da fare è andare da solo per la tua strada. Razionalmente sai che dovresti lasciarla, ma non trovi la forza per farlo.

E dunque, la domanda sorge spontanea: come lasciare una donna narcisista? Ebbene, sono felice di dirti che qui troverai le risposte che stavi cercando, scoprendo anche perché chiudere con una narcisista è così difficile.

Prima di cominciare con la lettura della guida, però, ti invito ad effettuare questo rapido test per avere la certezza che la donna in questione sia davvero una narcisista, o meno. Puoi iniziare ora cliccando qui.

Scopri se lei è una narcisista

Lasciare una donna narcisista: perché è così difficile

Prima di capire quali sono i comportamenti più adatti ed efficaci da mettere in atto per poterti liberare di una donna narcisista è importante che tu conosca le dinamiche che rendono questa decisione così difficile.

Vediamo insieme i 3 motivi per cui lasciare una donna narcisista è così difficile:

1. Perché la narcisista ti rende dipendente da sé

Il primo motivo per cui lasciare una donna narcisista è così difficile risiede nel legame di dipendenza che lei punta a creare con te. Infatti, tutte le sue azioni sono finalizzate a renderti dipendente da sé, dal suo giudizio e dal suo amore tossico.

In breve tempo, e senza che tu te ne possa accorgere, lei diventa indispensabile per te. Ed ecco che anche la sola idea di perderla per sempre, o di vederla lontana dalle tue braccia, diventa per te insostenibile.

Anche se questa relazione è tossica e per te dolorosa, non riesci ad allontanarti dalla tua carnefice, perché lei ha ormai assunto un ruolo troppo importante nella tua vita. Il minore dei mali resta comunque quello di rimanere al suo fianco.

come lasciare una donna narcisista

Inoltre, devi anche considerare che la donna narcisista non agisce a caso. Sin dal principio lei cercherà di tenerti in pugno sia isolandoti dalle altre persone, sia controllando la tua vita. Lo scopo? Evitare che tu possa allontanarti da lei.

2. Perché è una manipolatrice

Come appena detto, essendo la donna narcisista un’abile manipolatrice che non agisce mai a caso, sa bene come comportarsi per evitare che tu te ne vada dalla sua vita. In sostanza, al momento opportuno, lei saprà “aggiustare il tiro”.

Dall’esterno, tu avrai l’impressione che lei stia davvero cambiando, che abbia capito alcuni discorsi che avete affrontato insieme e potrai anche percepirla nuovamente più dolce, carina e predisposta nei tuoi confronti.

Tutto questo, però, fa parte delle sue strategie manipolatorie. Lei non può concepire di venire lasciata e di perdere il controllo su di te. Di conseguenza, agirà al meglio delle sue capacità per convincerti a rimanere dentro la relazione tossica.

3. Perché lei torna sempre

Infine, il terzo e ultimo motivo per cui è davvero complesso lasciare una donna narcisista risiede nei suoi continui ritorni. Tu potrai trovare la forza di lasciarla e di allontanarti, ma presto o tardi, lei tornerà a bussare alla tua porta.

Lo stesso avviene quando è proprio lei a decidere di lasciarti. Potrà passare più o meno tempo, ma la donna narcisista torna sempre. Anche in questo caso, agirà intenzionalmente, attraverso una vera e propria trappola: l’hoovering.

Quest’ultima è una tecnica manipolatoria attuata dai narcisisti per poter risucchiare le loro vittime all’interno di un nuovo circolo vizioso, una nuova relazione. Pertanto, lasciarla definitivamente è tutto fuorché semplice.

Come lasciare una donna narcisista: 5 consigli

Appreso che lasciare una donna narcisista è molto difficile, adesso vediamo qualche consiglio che ti tornerà utile per capire come affrontare questo percorso.

La prima cosa che dovrai fare è riconoscere, ammettere e accettare che la donna che hai oggi al tuo fianco soffre di un disturbo. E purtroppo, nemmeno lei ne è consapevole, ma non puoi pagarne tu le conseguenze.

Se non sarà lei a voler intraprendere un percorso di stampo psicologico per potersi aiutare, non c’è nulla che tu possa fare. Dirle che è una narcisista non servirà a niente, anche perché rigirerà la frittata su di te.

Quindi, primo passo decisivo per poter lasciare una donna narcisista è ammettere che è afflitta da un grave disturbo. Questo ti darà la forza per poter guardare il vostro rapporto con occhi più oggettivi, e anche razionali.

Allo stesso tempo, se hai davvero deciso di volerla fuori dalla tua vita, dovrai attuare dei comportamenti di difesa: chiudi ogni contatto con lei, bloccala sui social, non rispondere alle sue richieste di attenzione.

Lei farà di tutto per riconquistarti e per indurti a ricrederti sulla vostra relazione. Di questo devi esserne consapevole. Ed è proprio tramite un’incrollabile consapevolezza ed un grande rispetto per te stesso che riuscirai a tenerti lontano da lei nel lungo periodo.

Quindi, per riassumere, ecco come lasciare una donna narcisista in 5 passi:

  1. Guarda al vostro rapporto in modo razionale.
  2. Ammetti che lei non cambierà mai.
  3. Chiudi i contatti con lei e bloccala sui social.
  4. Non cedere ai suoi tentativi di riavvicinamento.
  5. Mantieni sempre lucidità e rispetto per te stesso.
come lasciare una narcisista

So che sono cose più facili a dirsi che a farsi, ma se hai questa sensazione è anche perché non conosci la psicologia della donna narcisista. Imparando a capire come pensa, come agisce e a cosa punta, ti sentirai meno vulnerabile.

Ecco perché concludo questo articolo consigliandoti la lettura dell’ebook L’Antidoto Alla Donna Narcisista. Grazie a questo manuale aprirai gli occhi sul mondo del narcisismo femminile, capendo come difenderti dalle donne tossiche, come lasciarle e come tenerle lontane dalla tua vita.

>> Lo trovi qui in offerta speciale <<

Come difendersi dalla donna narcisista: tecniche per sedurla, contromanipolarla, destabilizzarla, riconquistarla o liberarsi per sempre da lei.

Potrebbe interessarti anche: