Mi manca la mia ex: dovrei riconquistarla oppure dimenticarla?

Mi manca la mia ex, cosa fare?

Quando una relazione finisce capita spesso di provare questo forte senso di nostalgia nei confronti della ex. Ma, è normale? Perché avviene? E soprattutto, succede sempre o in circostanze specifiche?

Mi rendo conto che le domande a proposito siano davvero tante. Ecco perché nella guida di oggi ho voluto trattare l’argomento in modo approfondito, così che, al termine della lettura, tu possa ritrovarti con più risposte che domande.

Prima di iniziare voglio però invitarti ad effettuare un test online molto utile, che ti aiuterà a definire con precisione le tue probabilità di tornare insieme alla ex (sempre che sia quello che desideri!) Clicca sul bottone qui sotto e scopri se hai almeno il 50% di probabilità di riconquista.

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Mi manca da morire la mia ex: psicologia

Prima di vedere insieme che cosa sarebbe opportuno fare per te, è giusto cercare di conoscere le cause per le quali ti manca la tua ex. Questo, infatti, non è qualcosa di così immediato da capire, dato che sono coinvolti molti fattori psicologici ed emotivi.

In particolare, nel momento in cui una persona esce dalla nostra vita dopo averne fatto parte, i nostri sentimenti nei suoi confronti vengono automaticamente amplificati. É come se dopo esservi lasciati, ti rendessi conto di amarla più di prima, ma questo è solo un brutto scherzo che ti sta giocando la tua mente.

Può succedere sia nel caso in cui sia stata lei a lasciarti, sia nel caso in cui la decisione di porre fine la relazione sia stata la tua. Ecco perché capita così spesso di dire “mi manca la mia ex che ho lasciato“.

Il fatto di lasciare la propria compagna comporta degli scompensi anche a te, non solo a lei. Perciò è comprensibile che anche tu senta la sua mancanza, che ti senta magari insicuro della decisione che hai preso ed impaurito delle conseguenze.

mi manca la mia ex ma sta con un altro

Un altro motivo per il quale si sente la mancanza della ex è lo sconvolgimento della propria routine a seguito della fine della relazione. Tutte le abitudini che avevi creato con lei sono svanite, e questo ha causato un enorme vuoto all’interno della tua vita, che per ora non riesci in nessun modo a colmare.

Per finire, anche la prospettiva temporale molto spesso ci inganna. Quando la tua relazione era ancora in piedi, vedevi in modo chiaro i suoi punti di forza, come anche i suoi punti deboli. Adesso che tu e la tua ex vi siete lasciati, invece, con il passare del tempo i ricordi positivi stanno prendendo il sopravvento, e quelli brutti sono quasi scomparsi, o almeno restano avvolti da una nebbia che toglie loro importanza.

Insomma, il concetto è che molto spesso la nostra stessa mente ci gioca dei brutti scherzi. Dopo la fine di una relazione il senso di mancanza nei confronti della ex è del tutto normale, ma non per questo dobbiamo convincerci di essere ancora innamorati di quella persona. Molto spesso, non è così.

Mi manca la mia ex ma sta con un altro

Questo è un altro caso che va analizzato quando si sente la mancanza della propria ex, che però, essendo più delicato, meritava un paragrafo tutto suo. Se lei ti manca ma sta con un altro, infatti, devi cercare di essere molto razionale ed obiettivo, per non correre il rischio di saltare a facili conclusioni del tipo “mi manca = la amo ancora”.

Anche in questo caso abbiamo a che fare con un fattore di stampo psicologico, che però agisce in modo ancora più subdolo. Il fatto che la tua ex stia con un altro è un ulteriore motivo che ti porta a sentirne la mancanza, ma non solo.

Nella maggior parte dei casi subentra anche quel fastidioso senso di gelosia, che annebbia ancora di più quel labile confine che c’è tra il vero sentimento e le normali sensazioni causate dalla fine di una relazione.

mi manca la mia ex che ho lasciato

In questo caso è normale che tutto risulti ancora più complesso, perché quando si è gelosi di qualcuno, viene naturale pensare di esserne ancora innamorati. Tuttavia, non devi farti fregare dalla tua stessa mente.

Perciò, prima di “partire in quinta”, cerca di schiarirti le idee e di dare un nome a ciò che stai provando in questa fase: si tratta soltanto di gelosia, di competizione con un altro uomo, di normale nostalgia verso i momenti felici che hai passato insieme a questa persona, oppure di vero amore?

Mi manca la mia ex: cosa fare?

A questo punto, dopo aver analizzato i motivi per cui potrebbe mancarti la tua ex, con le relative cause psicologiche, possiamo passare allo step successivo, ovvero capire che cosa fare.

Qui, chiaramente, le strade da poter prendere non sono tante: se ti manca tanto la tua ex puoi considerare o di voltare pagina, o di riconquistarla. Insomma, una direzione la dovrai pur prendere, no?

Anche perché vivere in questo limbo non ti condurrà da nessuna parte. Perciò qui sotto ti espongo le tue due uniche possibilità. Dopo averle lette, molto probabilmente, saprai già cosa fare.

Come dimenticarla

La prima strada che potresti voler prendere è quella di mettere da parte sia la tua ex, sia il passato che hai condiviso con lei. Magari ti manca da morire, ma hai comunque capito che la cosa migliore per te è quella di non tornarci insieme.

Come sempre, quando si parla di dimenticare una persona, soprattutto con cui si sono condivisi sentimenti forti, bisogna accettare che sarà un processo che richiederà tempo e pazienza.

Una persona non si dimentica dall’oggi al domani: è necessario del tempo per guarire le tue ferite, per colmare i vuoti che si sono venuti a formare nella tua vita quotidiana, e per superare il forte senso di nostalgia che provi.

Tuttavia, stare ad aspettare che queste cose succedano all’improvviso senza un lavoro da parte tua è una speranza sprecata: non accadrà. Piuttosto, quello che puoi fare è iniziare a fare dei piccoli passi che, man mano, ti permetteranno di lasciarla andare:

  • Evita di sentirla o di cercarla ogni volta che ne hai voglia;
  • Cerca di non passare le giornate sui suoi profili social;
  • Sgombera la camera dalle sue foto e dai suoi ricordi;
  • Cerca di uscire con i tuoi amici e di vivere momenti di spensieratezza.

Questi sono sicuramente i primi passi da compiere. Tuttavia, se volessi velocizzare il percorso e riappropriarti della tua felicità in tempi più brevi, ti consiglio vivamente la lettura dell’ebook Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore.

Questo manuale è stato realizzato con il solo fine di aiutarti a superare la tua delusione amorosa, e per rendere il processo di guarigione quanto più rapido ed efficace possibile. Vuoi dimenticare la tua ex? Leggi questo ebook.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda

Come riconquistarla

La seconda strada, invece, è quella che ti condurrà alla riconquista della tua ex. In questo caso, quindi, hai capito che non si tratta né di semplice nostalgia, né di fattori psicologici: la ami ancora e vorresti tornare insieme a lei.

Ebbene, come prima cosa bisogna tenere in considerazione diversi fattori:

  • Chi ha lasciato chi e perché?
  • Da quanto tempo non state più insieme?
  • Avete continuato a sentirvi dopo la fine della relazione?
  • Le cause della fine del rapporto sono chiare ad entrambi?

Insomma, quando si parla di riconquistare una donna bisogna avere molto chiaro il quadro della situazione, per riuscire a muoversi nel modo giusto evitando di commettere errori che potrebbero peggiorare la situazione.

In linea generale, per riconquistare una ex bisognerebbe:

  • Creare un periodo di distacco durante il quale non ci si sente;
  • Migliorare alcuni aspetti di se stessi per mostrarsi rinnovati;
  • Capire e risolvere le cause che hanno condotto alla fine del rapporto;
  • Non farsi percepire bisognosi e non comportarsi da vittima;
  • Stuzzicare la ex con qualche mossa che possa provocarle un po’ di gelosia.

Tutto qui? Assolutamente no. Come nel caso precedente, questi sono i punti principali e più basici che devi tenere in considerazione quando si parla di riconquistare una ex ragazza.

Poi, per approfondire l’argomento, conoscere le migliori tecniche e strategie di riconquista, ed avere la certezza di non commettere errori, bisogna mettersi nell’ottica di imparare cose nuove.

E in questo caso non posso fare altro che parlarti dell’ebook Il Codice Della Riconquista, la miglior guida presente in Italia in tema di riconquista. Si tratta di un manuale che ti illuminerà, ti farà aprire gli occhi e ti condurrà per mano in un percorso di crescita personale, grazie al quale riuscirai anche a riconquistare la donna che ami. Lo trovi qui in offerta.

5/5 - (3 votes)

Potrebbe interessarti anche: