Penso ancora alla mia ex: perché succede e come reagire

La mia storia d’amore è finita già da tempo, ma penso ancora alla mia ex e mi sento triste. É normale pensare alla ex dopo un anno? Cosa fare per dimenticarla?

Quando una storia termina, molto spesso il dolore e la malinconia la fanno da padrone senza lasciare spazio ad altre emozioni. Ovviamente, tutto ciò è naturale: il vero problema è che tale stato può durare anche a lungo. Quindi, cosa succede se non si riesce ad andare avanti e soprattutto come fare per uscirne?

Nell’articolo che stai per leggere ho provveduto ad analizzare tutte le motivazioni che portano a pensare alla ex anche dopo parecchi mesi se non addirittura un anno dalla fine del vostro rapporto. Inoltre, a seguire troverai anche dei validi consigli da mettere in atto qualora tu desiderassi conquistare di nuovo il suo cuore.

Tuttavia, se invece il tuo obiettivo è quello di superare tale momento e smettere di continuare a pensare alla ex, ti consiglio di prenderti qualche minuto per rispondere alle domande del test che trovi di seguito. Così facendo sarai in grado di capire in che modo hai affrontato e stai affrontando tutt’ora la fine della tua storia.

Come stai affrontando la delusione d’amore?

Penso ancora alla mia ex: perché succede?

Iniziamo con il dire che continuare a pensare alla ex è una cosa del tutto lecita e che non c’è nulla dentro di te che non funziona, anche se la storia che vi vedeva legati è terminata perché sei stato tu a volerlo.

Quello che avete condiviso non è stata una semplice corsa in autobus. Qui si sta parlando di momenti importanti che hanno lasciato un’impronta profonda dentro di te. Non hai nulla da stupirti se, anche a distanza di molto tempo, i ricordi di lei vengono a farti visita.

Del resto, la vera importanza delle cose, e soprattutto delle persone, la si comprende solo quando escono dalla nostra vita. Tale affermazione prende ancora più valore quando si parla di una ex fidanzata.

Tuttavia, restando in tema di vecchi adagi, il tempo è un gran dottore: con il passare dei giorni, tutti i ricordi inizieranno a sbiadire fino a lasciare solo dei segni sottili, come una piccola cicatrice che un po’ alla volta si rimargina fino a scomparire del tutto.

penso sempre alla mia ex

Tale progresso sarà dovuto soprattutto alle nuove persone che incontrerai nella tua vita, amici, colleghi e, anche se adesso sembra impossibile, ragazze che ruberanno i tuoi pensieri. Quindi, se mentre leggi queste mie parole il suo viso è ancora stampato sulle tue retine, non preoccuparti, un giorno ti sveglierai e ti accorgerai di essere andato avanti.

Continuo a pensare alla mia ex: cosa fare?

Dopo aver analizzato le motivazioni che ti inducono a pensare ancora alla ex fidanzata, vediamo cosa bisogna fare per gestire al meglio la situazione e trovare una soluzione qualunque sia la tua volontà.

1. Elabora il dolore

Il primo passo da compiere per uscire da questa situazione è guardare in faccia la realtà ed accettare cosa ti è successo. Non dobbiamo girarci intorno: la fine di una storia è un vero e proprio lutto da affrontare. Quindi, è più che normale che tu ti senta a pezzi e ne hai tutto il diritto.

L’unico modo per uscirne è smettere di resistere e lasciarti andare al dolore: chiuditi nella tua stanza e piangi tutte le lacrime che hai dentro. Fa sì che tutto il malessere che hai dentro di te vada via. Non hai motivo di vergognarti di questo.

All’inizio sarà dura, ma dopo aver guardato in faccia la tua sofferenza, paradossalmente, inizierai a sentirti un po’meglio. E senza che tu te ne possa accorgere inizierai di nuovo a sorridere, andando avanti per la tua strada.

2. Fai ripartire la tua vita

Dopo aver affrontato quello che hai dentro, il passo successivo da compiere per gestire tale situazione, sarà il riprendere in mano la tua vita. Magari la vostra storia è finita da mesi, ed in tutto questo tempo tu sei rimasto da solo a rimuginare su quello che poteva essere e non è stato.

Come detto in precedenza, hai tutto il diritto di stare male, ma non puoi crogiolarti nel dolore. Adesso è il momento di rimetterti in moto. Ritorna ad impegnarti negli studi o nel lavoro, soprattutto se a causa degli ultimi eventi l’hai trascurato. Inoltre, prenditi cura di te e della tua persona.

pensare alla ex

Coltiva di nuovo i tuoi hobby e, se ne hai la possibilità, organizza un viaggio per un posto che non hai mai visto ma che hai sempre desiderato visitare. Se non hai nessuno che possa venire con te, forse è ancora meglio. A volte, lasciare tutto e partire è il modo migliore per ritrovare se stessi!

3. Circondati di nuove persone

Un altro modo per andare avanti e smettere di continuare a pensare alla ex è quello di dare di nuovo lustro alla tua vita sociale. Certo, se hai degli amici fidati di cui circondarti nessuno sta meglio di te, ma in caso contrario non devi preoccuparti.

A dire il vero, cambiare i volti di coloro con cui passi il tempo libero non può farti altro che bene. Uno dei modi migliori per dare il via al tuo nuovo corso è quello di iniziare a frequentare luoghi di aggregazione. Palestre e corsi di ballo (salsa e bachata ad esempio) sono l’ideale per stringere nuove amicizie, anche femminili.

Un passo alla volta, stringerai nuovi rapporti, allargando il tuo giro sociale e magari conoscerai anche una nuova ragazza che possa entrare al centro dei tuoi pensieri.

Ovviamente, tale percorso all’inizio sarà difficile. Perciò, se dovessi sentire il bisogno di un ulteriore aiuto, ti consiglio vivamente di leggere il manuale “Ricominciare Dopo Una Delusione D’Amore“.

Si tratta di un e-book che ti permetterà di capire come affrontare il dolore che ti dilania dentro, tagliare in modo definitivo tutti i ponti con il tuo passato senza serbare nessun rancore, migliorarti, ma soprattutto rimettere te stesso al primo posto, e al centro della tua vita.

Se il tuo più grande desiderio è lasciarti tutto alle spalle ritrovando la spensieratezza di un tempo, non hai altro da fare che iniziare subito a leggere questo libro. Puoi farlo anche adesso cliccando qui.

Scopri il metodo e le migliori tecniche per smettere di soffrire per amore, dimenticare velocemente l’ex e ricostruire una vita stupenda

4. Chiediti cosa provi davvero

Un altro fattore importante per smettere di pensare sempre alla ex è capire cosa ti spinge a farlo. Ovvero, cosa provi davvero dentro al tuo cuore. Infatti, non è affatto detto che il vuoto lasciato nella tua vita dalla tua ex fidanzata sia da accreditare al solo affetto.

Magari, quello che provi è solo una potente nostalgia per un tempo in cui avevi una vita piena ed appagante sotto diversi aspetti. Senza parlare del fatto che, se non sei riuscito ad avere altre esperienze, il tuo dolore potrebbe anche essere accreditato ad una semplice solitudine sia sentimentale che fisica.

Tuttavia, il fatto che non hai mai smesso di pensare alla ex, magari nemmeno dopo un anno, potrebbe essere segnale di un sentimento profondo che non si è mai spento, anche se sei stato tu a lasciare lei.

Se credi che sia questa la verità hai solo due scelte: o continuare ad andare avanti, sperando che il tempo aggiusti tutto, oppure provare a tornare da lei e riconquistarla.

Se così fosse, ho un valido alleato da proporti. Parlo de “Il Codice Della Riconquista”. Il miglior manuale in lingua italiana per quanto riguarda il delicato argomento della riconquista.

Ogni piccolo dettaglio di questo processo sarà analizzato in modo magistrale. Ovviamente, non si tratta solo di teorie, ma anche di validissime tecniche da mettere in pratica nella vita reale. Tali strategie hanno già aiutato tantissimi ragazzi a riprendersi una volta per tutte la propria donna!

Inoltre, ti vengono forniti anche preziosi spunti su come comprendere e rimediare agli errori compiuti all’interno della vostra relazione, così da non ripeterli mai più in futuro.

Il tuo continuare a pensare alla tua ex è dovuto a dei sentimenti ancora solidi? Sei deciso a riconquistarla e a ricostruire con lei una relazione ancora più appagante di prima? Vuoi intraprendere un meraviglioso percorso di crescita personale e automiglioramento? Allora non hai altro da fare che leggere “Il Codice Della Riconquista“, che trovi in offerta speciale su questa pagina.

Caro amico, anche questo articolo è giunto alla sua conclusione. Sono certo che il periodo in cui ripetevi “penso ancora alla mia ex ” presto sarà solo un brutto ricordo e che riuscirai a lasciarti alle spalle tutto nel migliore dei modi. Per quello che mi riguarda, non resta altro da fare che salutarti e augurarti in bocca al lupo per tutto!

5/5 - (2 votes)

Potrebbe interessarti anche: