fbpx
Valutazione:
4.8/5
4.8 / 5

Ashley Madison: recensione, opinioni e costi del servizio

Come funziona Ashley Madison? Quanto costa attivare la versione premium? Esiste un’app dedicata a questo sito di incontri?. Se cerchi le risposte a queste domande continua a leggere!

Ashley Madison è un sito di incontri attivo da diversi anni e dedicato alle persone sposate in cerca di avventure.

In questo articolo ti spiego in dettaglio come funziona la piattaforma, i costi, se esiste un’app da scaricare e come registrarti. Alla fine della lettura sarai pronto per iscriverti ad AshleyMadison ed iniziare ad utilizzare al meglio il sito.

Ashley Madison: scheda riassuntiva del servizio

ashley madison

Opinioni su Ashley Madison

Cos’è Ashley Madison?

Ashley Madison (clicca qui per effettuare l’iscrizione) è uno dei siti di incontri più famosi della rete.

È stato aperto nell’ormai lontano 2001 in Canada, per poi diffondersi prima negli Stati Uniti e poi anche in tutta Europa. Al momento in cui è stata scritta questa recensione il sito conta circa 40 milioni di iscritti.

ashley madison recensioni

Ashley Madison è stato progettato per persone sposate o impegnate che sono alla ricerca di relazioni extraconiugali. Con il tempo la piattaforma si è allargata anche ad altre tipologie di appuntamenti, ma mantenendo sempre la sua natura discreta e trasgressiva.

Il sistema di match è intuitivo ed immediato, come vedremo in seguito, mentre il rapporto uomini/donne per quanto riguarda le iscrizioni vede le ragazze in vantaggio, anche perché quest’ultime hanno numerose agevolazioni sui costi.

Ecco alcune statistiche su Ashley Madison:

  • 40 annil’età media degli utenti;
  • 52% – la percentuale di iscritte di sesso femminile;
  • 48% – la percentuale di iscritti di sesso maschile;
  • 70% – gli utenti sposati o impegnati;
  • 30% – gli utenti single.

Dopo lo scandalo del 2015 (dove il server fu violato) il sistema di sicurezza dei dati è stato rinforzato, ed ora AshleyMadison è esempio di virtuosismo in tale ambito.

L’iscrizione al sito è gratuita e può essere effettuata cliccando qui. Invece, per sbloccare le funzioni avanzate è necessario acquistare pacchetti di crediti.

Come registrarsi ad Ashley Madison

La procedura di iscrizione al sito si effettua in pochi minuti. Infatti, basta inserire poche informazioni di base per poi passare alla creazione del profilo.

Ecco come registrarsi ad Ashley Madison:

  • accedi al sito ufficiale cliccando qui;
  • vai su “Registrati“;
  • seleziona lo stato della tua relazione;
  • inserisci il tuo nome utente;
  • crea una password;
  • scegli la tua posizione (Italia);
  • scrivi il codice di avviamento postale o CAP (ad esempio Roma, 00031);
  • inserisci la tua data di nascita;
  • scrivi la tua email;
  • clicca su “Accedi subito“.

Bisogna aggiungere che, una volta inserite, le informazioni possono essere modificate. Quindi, anche in caso di cambio di posizione geografica o stato sentimentale non ci sarà alcuna ricaduta per l’utente per quello che riguarda l’esperienza di utilizzo del sito.

Ashley Madison Italia: come funziona?

Come già detto più volte Ashley Madison rientra nella categoria dei siti incontri extraconiugali.

Esso è disponibile in versione browser (questa qui) ed app per Android ed iOS. In entrami i casi la grafica è semplice e accattivante ed il sito in lingua italiana.

Il suo funzionamento di base è uguale a quello dalle altre piattaforme online. Infatti, il tutto si riduce a 3 step fondamentali:

  1. iscrizione e creazione del profilo;
  2. ricerca di altre persone ed inizio di una chat;
  3. organizzazione di un incontro dal vivo.

Nello specifico della creazione profilo, è necessario citare il fatto che l’utente può decidere di sfocarla, così da preservarne la privacy. Tuttavia, così facendo le possibilità di essere notati dagli altri iscritti si abbassano di molto.

Per quello che riguarda la ricerca delle altre persone, ci sono diversi filtri:

  • età;
  • stato civile;
  • posizione geografica;
  • interessi e preferenze.

Inoltre, è possibile impostare la ricerca in base all’esperienza desiderata:

  • scappatella di una notte;
  • relazione clandestina;
  • amicizia con benefit.

Caso particolare è quello dei profili di coppia che cercano una terza persona. Per la maggiore si tratta di uomini che desiderano condividere la propria moglie o vederla posseduta da un altro.

Una volta che la ricerca ha dato i suoi frutti, l’utente può iniziare a messaggiare con la persona o le persone prescelte utilizzando dei crediti.

Le funzioni di base sono gratuite, ma i crediti prevedono un costo (a seguire ci saranno maggiori dettagli in merito). In caso di addebiti sul conto corrente, la voce Ashley Madison sarà oscurata così da non apparire sui bonifici.

L’account può essere cancellato in qualsiasi momento, anche se il suo mantenimento non comporta alcun costo.

Qualora dovesse sorgere tale necessità, la procedura da seguire è molto semplice e la trovi qui di seguito.

Ecco come cancellare il proprio account su Ashley Madison:

  • vai sul sito ufficiale;
  • scegli “Impostazioni“;
  • clicca su “Disattiva Account” o “Cancella Account” in base alle necessità.

Ashley Madison: costo

La prima cosa da dire è che il sistema di messaggistica è utilizzabile gratuitamente per le donne. Invece, per gli uomini la situazione è differente.

Infatti, per gli iscritti di sesso maschile ci sono sì delle operazioni gratuite, ma esse si limitano alle seguenti:

  • creazione e gestire il profilo;
  • utilizzo dei filtri per le ricerche;
  • possibilità di lasciare “cuoricini” agli altri profili.

Invece, per far partire una conversazione, gli uomini devono utilizzare i crediti. Per essere più chiari, sono necessari:

  • 8 crediti per un messaggio semplice;
  • 13 crediti per un messaggio prioritario ed evidenziato;
  • 5 crediti per un messaggio in addebito (i restanti li paga chi riceve).

Tuttavia, i crediti vanno spesi solo per iniziare una conversazione. Infatti, una volta che si riceve una risposta il resto della chat sarà gratuito, con annesso scambio di foto e video oltre alla possibilità di effettuare videochiamate.

A disposizione dell’utente ci sono 3 pacchetti di crediti diversi:

  • 100 crediti per 49.99 €;
  • 500 crediti per 149.99 €;
  • 1.000 crediti per 249.99 €.

Una volta terminati, questi non saranno rinnovati in automatico, quindi, è a discrezione dell’iscritto se continuare ad utilizzarli o meno.

Infine, sempre tramite i crediti, si può sottoscrivere una sorta di abbonamento che permette di inviare “primi messaggi” senza limiti. Ecco i dettagli:

  • 30 minuti di chat per 30 crediti;
  • 60 minuti di chat per 50 crediti.

La nostra recensione su Ashley Madison

Chiudiamo questa disamina con la nostra personale recensione su Ashley Madison. Ricorda solamente che tale portale è recensito dal punto di vista di un maschio eterosessuale. Detto ciò, iniziamo.

Profili: buona parte dei profili di donne sono reali (circa l’80%). Si tratta di valori che altri siti non possono annoverare, del resto, per le ragazze i soldi da spendere sono davvero pochi. Se poi dovessi essere infastidito, chi ti dà problemi può essere bloccato con un semplice clic.

Lato tecnico: sia il sito (che trovi a questo link) sia l’app per smartphone sono abbastanza facili da utilizzare. Inoltre, entrambe le versioni sono in lingua italiana, ciò rende molto più piacevole la tua esperienza su Ashley Madison.

Sistema di match: il sistema di match ti permette di entrare in contatto con molte persone, quindi, fa il suo dovere. Poi rompere il ghiaccio è abbastanza facile. Il consiglio è quello di sfruttare questa possibilità per avviare quante più chat possibili, magari in diverse città della tua regione, così da espandere il tuo giro.

ashleymadison

Versione premium: Ashley Madison può apparire costoso, ma l’investimento iniziale può bastare per parecchio tempo. Questo perché qui le ragazze sanno bene cosa vogliono e, con un po’ di pratica, 500 crediti ti possono durare anche 6 mesi. Se fai il confronto, è molto meno di quello che spenderesti su di un’altra piattaforma dello stesso tipo. Inoltre, si paga solo fino a quando la ragazza non risponde, dopodiché la chat è libera e si sblocca anche la funzione della videochiamata, l’ideale per prendere confidenza in maniera più spedita.

Tempistiche: come per tutti i siti per tradire il tempo che dovrai attendere prima di organizzare il tuo primo incontro dipende da due fattori. Il primo è il tipo di appuntamento che devi organizzare: se becchi una ragazza calda, potresti fare tutto in 1 o 2 giorni, altrimenti, si tratta di aspettare almeno una settimana. Il secondo fattore che detta le tempistiche di attesa è il luogo dove vivi: se abiti in una grande città dovrai aspettare meno rispetto a chi ha casa in un piccolo centro.

Ragazze: essendo un sito per tradire Ashely Madison è pieno di donne sposate in cerca emozioni. Spesso si tratta di madri, le famose Milf. Di conseguenza, tranne rare eccezioni, l’età media si attesta sui 35 anni. Tuttavia, qualche ragazza più giovane la si trova, magari spinta dalla voglia di sedurre un uomo sposato.

Conclusioni: per chi cerca un’avventura fatta solo di sesso, magari con una donna sposata ed un paio di figli, questo è il sito ideale. Inoltre, c’è la possibilità di beccare ragazze, che vogliono farlo senza fare troppe domande. In altre parole, Ashley Madison ti farà divertire. Fai iniziare la tua avventura cliccando qui.

VANTAGGI DI ASHLEY MADISON

  • Ottimo sito per tradire
  • Donne da tutta Italia e donne straniere
  • Ideale per sexting e incontri hot dal vivo
  • Oltre 1.5 milioni di iscritti in Italia
  • Creazione profilo gratuita
  • 52% di iscritti di sesso femminile
  • Gratis per le donne
  • Filtri di ricerca avanzati
  • App per Android e iOS
  • Versione browser ottimizzata per smartphone e tablet

SVANTAGGI DI ASHLEY MADISON

  • La versione premium è un po’ cara
  • Alcuni profili fake
  • Inadatto a chi cerca una storia seria

Leggi anche altre recensioni:

Valutazione: 4.8 / 5