fbpx

Se non ti fai sentire lei torna: tutto quello che devi sapere

É vero che se lei ti lascia è meglio non farsi sentire? E perché se non mi faccio sentire lei dovrebbe tornare?

Capire che cosa sia giusto fare quando una donna prende la decisione di lasciarti non è mai semplice, soprattutto se non sei pronto per voltare pagina, ma anzi vorresti fare il possibile per riconquistarla.

Ogni decisione sembra quella sbagliata, e la paura di fare dei passi falsi è alle stelle. L’hai già persa e non vuoi fare altri errori che la portino ad allontanarsi ulteriormente da te.

Quindi, forse stai considerando l’idea di non farti sentire per portarla ad un possibile riavvicinamento, ma non sai se sia la cosa giusta da fare. Ebbene, nella guida di oggi troverai tutte le risposte che stai cercando!

Siamo quasi pronti per iniziare. Prima, però, desidero invitarti ad effettuare un test online molto utile che ti aiuterà a definire con precisione le tue probabilità di tornare insieme alla ex. Clicca sul bottone qui sotto e scopri se hai almeno il 50% di probabilità di riconquista!

Quante sono le tue reali probabilità di riconquista?

Se lei ti lascia è meglio non farsi sentire: perché?

Prima di sparire dalla sua vita, voglio spiegarti il motivo per cui, se lei ti lascia, è meglio non farsi sentire. Insomma, se deciderai di applicare un lungo periodo di silenzio, è importante che tu sappia i motivi per cui lo stai facendo.

Solo così, quando ti verrà la voglia di scriverle o di chiamarla, riuscirai a trovare la forza di non farlo. Il silenzio sarà il mezzo attraverso il quale giungerai al tuo obiettivo, e non solo.

Iniziamo con il dire che quando una donna lascia il proprio partner, l’ultima cosa che vuole o di cui ha bisogno è che questo inizi a starle con il fiato sul collo. E purtroppo, la maggior parte degli uomini commette proprio questo errore.

La paura di averla persa davvero è così grande che si iniziano a fare gesti eclatanti o romantici, ma che spesso sono fuori luogo. Insomma, se ci pensi è una reazione un po’ incoerente: lei ti lascia e tu inizi a corteggiarla? Non ha molto senso.

Sentendosi sotto pressione, la tua ragazza inizierebbe ad allontanarsi ancora di più da te: con più velocità, con più convinzione. Inoltre, dato che ti stai umiliando per inseguirla, lei perderà completamente il rispetto che aveva verso di te.

Ecco perché se lei ti lascia è meglio non farsi sentire. Sparendo del tutto dalla sua vita, inizieranno a succedere le seguenti cose:

  • Lei si sentirà spiazzata, e la sua curiosità nei tuoi confronti aumenterà;
  • Vedendoti distante, anche lei inizierà a sentire la paura di perderti davvero;
  • Sarà più facile per lei lasciar andare le emozioni negative che ricollega a te;
  • Inizierà a sentire la tua mancanza e la nostalgia dei bei momenti vissuti;
  • Potrebbe provare gelosia credendo che tu sia sparito per un’altra donna.

Nel mentre, devi anche tenere in considerazione che questo periodo di silenzio tornerà molto utile anche a te per ritrovare il tuo equilibrio emotivo e per rimettere il focus su te stesso.

Rimanendo in balia della situazione non riuscirai a prendere decisioni a mente lucida e, ancora più importante, non riuscirai a presentarti a lei come una persona migliore, che ha intrapreso il suo percorso di cambiamento e maturazione.

Per approfondire l’utilizzo del silenzio come “arma segreta” per farla tornare, ti consiglio la lettura dell’ebook Il Codice Della Riconquista, di cui puoi già subito scaricare le prime 20 pagine gratuitamente inserendo il tuo nome e la tua mail nel modulo sottostante:

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi l’estratto de “Il Codice Della Riconquista”. Leggendolo scoprirai:

Se non ti fai sentire lei torna: come applicare il silenzio

Come abbiamo potuto capire, applicare un periodo di distacco dalla ex può apportare significativi benefici tanto a te stesso quanto alla vostra relazione. Al contrario, starle con il fiato sul collo o corteggiarla, peggiorerà la tua posizione.

Anche in questa guida abbiamo approfondito l’argomento, spiegandoti il motivo per cui se non la cerchi lei torna. Mi rendo conto che può sembrare strano, ma sparendo dai suoi radar, è molto probabile che lei faccia un passo indietro.

Ma, che cosa si intende per “sparire”? Esattamente quello che stai pensando: uscire completamente dalla sua vita per un certo periodo di tempo. Questo non è un banale consiglio, ma una strategia di riconquista molto efficace.

se lei ti lascia è meglio non farsi sentire

Stiamo parlando del principio del nessun contatto, una tecnica che molto spesso porta le donne a riconsiderare l’idea di tornare con il proprio ex. Tuttavia, affinché possa dare i suoi frutti, è importante sapere come applicarlo.

Innanzitutto, la durata del no contact deve essere di almeno tre settimane, ma la sua vera durata la dovrai stabilire tu in base a come ti senti. Quando ti accorgerai di essere tornato “in possesso di te stesso”, allora potrai pensare di rifarti vivo.

Prima di pensare a questo, però, dovrai affrontare un periodo di vero e proprio distacco dalla tua ex. Questo significa interrompere i contatti con lei ed evitare di rispondere anche qualora fosse lei a cercarti.

Lo stesso discorso vale per le interazioni sui social, che in questo momento dovranno essere interrotte. Lo so, non proprio una passeggiata, ma può valerne davvero la pena!

Se non ti fai sentire lei torna: conclusioni

Nella guida di oggi abbiamo voluto mettere il focus sul periodo di distacco che dovrai affrontare, perché se c’è una possibilità di farla tornare, è proprio tramite il no contact che la porterai a mettere in discussione la sua scelta.

Tuttavia, come abbiamo anticipato all’inizio, è necessario che tu sfrutti questo momento al massimo. Lo scopo non è quello di segnare il trascorrere dei giorni sul calendario, ma utilizzarli per poter raggiungere il tuo obiettivo.

Se lei ti ha lasciato, molto probabilmente hai una buona dose di lavoro da effettuare su te stesso, e questo è il momento giusto per farlo. Quando poi ti sentirai pronto, allora potremo parlare del riaggancio dopo il no contact.

In sostanza, si tratta di rompere il ghiaccio con la tua ex in modo efficace e non troppo invadente. Tanti uomini mettono a repentaglio il lavoro fatto durante le settimane di distacco proprio perché sbagliano l’approccio con la ex.

Ecco perché, oltre a tutti i consigli che ti ho scritto in questa guida, il mio invito è quello di approfondire quello che sarà il tuo percorso di riconquista. Fare delle mosse a caso non è mai saggio, anche perché gli errori si pagano cari.

Quindi concludo questo articolo invitandoti alla lettura dell’ebook Il Codice Della Riconquista, il manuale più autorevole che abbiamo in Italia in tema di riconquista della ex.

Al suo interno troverai tutti gli approfondimenti sul no contact, così che tu possa capire bene sia perché se non ti fai sentire lei torna, sia capire come gestire al meglio la situazione una volta che il distacco volgerà al termine. Lo trovi qui.

5/5 - (2 votes)

Potrebbe interessarti anche: